Seleziona una pagina

TERRA DELLE GRAVINE

TERRA DELLE GRAVINE
LATERZA 50 KM
MOTTOLA25 KM
MASSAFRA 16 KM
GINOSA 53 KM

Le gravine e le lame, scavate dall’acqua nel corso dei millenni ed avvolte da una spettacolare macchia mediterranea dominano incontrastate la provincia di Taranto. Villaggi, chiese rupestri medioevali, piccoli borghi. Cattedrali e castelli impreziosiscono un territorio unico al mondo che vede negli ultimi anni una sempre maggiore attrazione da parete di visitatori e viaggiatori alla ricerca di un turismo esperenziale, slow, a contatto diretto con la natura e la storia. Assolutamente da visitare a Mottola le Chiese rupestri medievali dette “ grotte di Dio”, la gravina di Petruscio, a Massafra il villaggio rupestre con la Chiesa di Santa Maria e il santuario della Madonna della Scala, a Laterza la maestosa gravina ( il canion più profondo d’Europa) e il museo della Maiolica nel Palazzo Marchesale, a Ginosa il villaggio rupestre della Rivolta.

Rimarrete estasiati dalla semplicità dei luoghi e sarete avvolti dall’inconfondibile profumo di ragù e buona cucina.